Solidarietà: una partita di calcio, non solo per divertimento

This post has already been read 1477 times!

 La Civis ha festeggiato il Natale 2011 in anticipo al Pala Romboli con il torneo di calcio a 5 “Insieme per l’Africa”, organizzato il 23 dicembre. Doveva essere un quadrangolare, ma purtroppo a causa del gran traffico e di altre problematiche legate alle festività l’Arci Tivoli ela Finplanet Fiumicino non hanno potuto raggiungere la cittadina Casilina. Così a scendere in campo sono stati i padroni di casa rossoneri e l’Atletico Ferentino (serie C1). Le due squadre hanno dato vita a una partita di buon livello, con ottimi spunti per entrambi i tecnici. A vincere sul campo è stata la Civis-Colleferro per 2-0, mala vera vincitrice della giornata è stata l’Associazione A.Tu.Ba (Associazione Tuluile Bantu che vuol dire promuovere-difendere l’uomo), a cui sono andati i fondi raccolti in occasione del torneo. Fondi che l’associazione utilizzerà per realizzare dei progetti umanitari in Africa. «Abbiamo dovuto cambiare i programmi in corso d’opera – ha sottolineato il presidente Daniele Mandova -, ma sono episodi che possono accadere. La cosa più importante era poter dare una mano a un’associazione impegnata in una terra che ha bisogno, e che anche con piccole somme può aiutare le popolazioni che necessitano di beni primari. E’ sicuramente un’esperienza da ripetere».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acconsento al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali"

Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.